1 ciclo da 10 lezioni ONLINE su Zoom

il Lunedì dal 12 febbraio al 29 aprile 2024
dalle 18.45 alle 20.00

ONLINE su Zoom

Prezzo 150€ per 10 lezioni
***13 crediti YACEP*** ogni 10 lezioni per insegnanti certificati con Yoga Alliance (RYT)

Questo è da una parte un corso teorico, poiché si basa sulla lettura e sulla spiegazione di un testo puranico shivaita, e dall’altra parte è un corso di meditazione, contemplazione e percezione intuitiva indotte dalla stessa lettura.

La Guru Gītā è un testo in forma dialogica; esso descrive il dialogo tra Śiva e la sua paredra Pārvatī. La Dea chiede gli insegnamenti sull’importanza della devozione al Guru e su come raggiungere il mokṣa, la liberazione, attraverso di essa. Così il Dio, attraverso le sue risposte, ci svela i benefici profondi e soteriologici della lettura ripetitiva della Guru Gītā. In essa troviamo anche importanti riferimenti all’etimologia del termine sanscrito Guru e diversi riferimenti ai testi tantrici, tra cui l’autorevole Ṣaṭcakranirūpaṇa.

E’ una modalità tipica della tradizione indiana quella di utilizzare un testo autorevole da cui ascoltare gli insegnamenti e attraverso cui preparare la propria mente allo spazio della contemplazione e della meditazione.

E’ compresa la recitazione di mantra.

Il corso è utile a tutti coloro che sono interessati all’argomento indipendentemente dalla declinazione dello Yoga che stanno praticando (Kundalini Yoga, Hatha Yoga, Himalayan Yoga…)

Il corso vale 13 crediti formativi YACEP se si è registrati come RYT, Registered Yoga Teacher con Yoga Alliance.


Usa la FORM per Contattarmi e Prenotare



Stefania Kudrat Floreani:
Insegnante formatrice di Yoga e meditazione, docente presso Himalayan Yog Ashram a Rishikesh, India. RYT® e YACEP® di Yoga Alliance. Già docente Associate Teacher di Kundalini Yoga presso KRI.
Ricercatrice appassionata di studi indologici e linguistici organizza Ritiri e Yoga Teacher Training in India. www.stefaniafloreani.com


CONTATTAMI

Contattami

Telefono - WHATSAPP
+39 335 6678669

Email
info@stefaniafloreani.com

Dove Sono
Viale G. da Cermenate 36 Milano
Via A.M. Ampére 11 (MM Piola) Milano
Via A. Longoni 31 Cantù (CO)



Rated 5,0 out of 5
10 Giugno 2024

È stato il mio primo ritiro yoga. Ho iniziato a praticare pochi mesi fa rientrata dal mio primo viaggio in India e dopo aver incontrato lo yoga lì dove è nato.

Ero alla ricerca di insegnamenti autentici e con una sincronicità increbidible Yogi Ram e Stefania sono arrivati nella mia vita, non ho fatto altro che accogliere ed è stato un ritiro magico. Era esattamente ciò che sentivo di voler vivere. Ne sono immensamente grata, la mia anima e il mio corpo sono tornati a casa con una nuova consapevolezza, con strumenti pratici per la mia quotidianità ad iniziare dalla meditazione e con la voglia di continuare ad approfondire lo yoga per ritrovare me stessa.

Alla prossima! Grazie di cuore.

Barbara
Rated 5,0 out of 5
10 Giugno 2024

Questo ritiro è stato un grande nutrimento per l’anima.

Poter praticare e ascoltare gli insegnamenti di un vero Maestro di tradizione himalayana è una rarità al giorno d’oggi.

Mi sento infinitamente grata per aver incontrato sul mio cammino Yogi Ram e Stefania, eccellente maestra, studiosa e praticante che ammiro profondamente.

Ad ogni evento da loro proposto traspare grande dedizione e cura e il sincero desiderio di condividere gli insegnamenti autentici dello yoga.

Partecipare al ritiro di Maggio mi ha permesso di entrare ancora più in profondità di me stessa e tornare a casa con maggiore centratura e dedizione alla pratica.

Consiglio vivamente a chiunque si trovi su un cammino dello Yoga di regalarsi un’esperienza così!

Margherita
Rated 5,0 out of 5
5 Giugno 2024

Ormai un appuntamento irrinunciabile!

Un nutrimento continuo che si rinnova di anno in anno.

Sono nuovamente grata a Stefania e Ram, per la pazienza, la dedizione, la sincerità, con cui trasmettono insegnamenti così preziosi, per le condivisioni sempre più profonde ed ispiranti.

In un tempo di “falsi profeti”e di “circo spirituale”, incontrare insegnanti autentici e di tale levatura è una rarità, avere l’opportunità di praticare con loro è una benedizione.

Ad ogni ritiro, si ha l’opportunità di entrare sempre più in connessione con la nostra parte più profonda e con una consapevolezza sempre maggiore.

Attraverso una parola, uno sguardo, una condivisione, ognuno riceve quello di cui ha bisogno in quel momento per fare la propria esperienza.

Stare in presenza di un vero Maestro Himalayano che condivide se stesso e i suoi insegnamenti è sempre un onore per me.

Se si vuole conoscere cosa sia davvero lo YOGA della tradizione, attraverso un’esperienza diretta, come tramandato dalla sorgente, questo è il posto giusto.

…e come dice sempre Ram: “Don’t be late” …inizia!

Con immensa gratitudine,

Marina _ Kuldeep K.

Marina Bellingardo